I ruderi del castello

ruderiQR

Parte integrante e fondamentale della storia del Comune è il suo castello, la cui origine risale all’anno Mille. Successivamente distrutto, verso il 1150 venne riedificato ed ampliato divenendo un’importante opera residenziale e di difesa fino al 1537, quando fu abbattuto in conseguenza di un trattato.

Attualmente proprietà dei Conti Falletti, i ruderi del Castello sono stati per molti anni  la scenografia per il caratteristico Presepe di Villafalletto.

Dal 2014 il presepe ha cambiato collocazione: i sentieri del Parco del Maira sono infatti la nuova cornice per la rappresentazione della natività del Signore. Ogni anno, durante le festività natalizie, si può visitare l’innovativo presepe, composto da una sessantina di statue e addobbi di dimensioni naturali, realizzate da volontari.

 

stemma_comune

 

 

 

SCOPRI GLI ITINERARI COLLEGATI:

Sapori e profumi dell’Antica Roma

007 Operazione frutta

Villeggiature reali a racconigi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...